Mascotte Matera 2019

Con il proposito di coinvolgere la collettività nella costruzione di un’identità nuova, vorrei che fosse indetto un concorso di idee per la realizzazione di una mascotte per «caratterizzare» l’evento così come si è già fatto per il logo.

Ogni Manifestazione di questo tipo deve, secondo me, avere la propria mascotte che rappresenti un’insieme di argomenti tipici della città ospitante (cultura, tradizione, flora, fauna, ecc).

Deve possedere concetti come “futuro” e “tecnologia” perchè deve consegnare al mondo un volto rinnovato di Matera lontano da regionalismi e stereotipi ormai cancellati

Deve essere un intento comunicativo di un’intera regione che non vuole più restare sullo “sfondo”

Deve essere un’identità visiva di quello che è e resterà per sempre Matera 2019

Francesco

2 Likes

Benvenuto nella Community Matera 2019, Francesco :slight_smile:
Progettare una mascotte “dal basso” è una idea interessante, anche se non può prescindere dalla linea grafica che Matera 2019 si darà a breve: in altre parole, deve essere un lavoro fatto strettamente in collaborazione con la Fondazione.

@raffapontra tu che ne pensi?

non so se qualche volta hai letto questa frase ma con certezza è il pensiero che spinse un grande uomo ad interessarsi di Matera

“Un disegno, un’idea,” scritta nel 1960

Olivetti aveva già aggiunto “una realtà” realizzando quello che era il suo più lungimirante concetto “LA COMUNITÀ’” quando decise che Matera sarebbe diventata la “capitale SIMBOLICA” del mondo contadino .
Nessuno vuole togliere obiettivi alla Fondazione ma, come tu stessa dici, “si darà” e quindi quale migliore occasione per poter “dare” alla Fondazione o ad altri un orientamento che possa essere più “comunitario” possibile .
Si possono evitare gli errori più grossolani possibili come successe per i mondiali 90 in cui la giuria aveva scelto un simbolo ed invece fu pubblicato un manifesto con il Colosseo con un campo di calcio al centro. Piu stereotipo di così
Ma la storia e la gente non dimentica e pone giustizia.
Il simbolo continua ad essere ammirato tutt’ora , del manifesto , della giuria, degli avvenimenti nessuno ricorda molto

VEDI qual’è l’idea , l’obiettivo a cui mirare ???

                                      UN MONDO CHE NASCE

Francesco

1 Like

Bene :slight_smile:
Allora il prossimo passo è che tu coinvolga la comunità!
Se sei su Facebook o Twitter, posta il link di questa pagina ed invita altri a partecipare alla discussione (warning: per entrare nella community devi darmi le loro mail e io li invito).

Intanto, se hai 5 minuti, puoi per favore

  1. mettere una tua foto sul tuo profilo;
  2. mettere una bella foto a corredo del primo post, una foto che ci faccia capire di quel genere di progetto stiamo parlando?

Grazie!!

C’è un po’ di confusione, Franco.

  1. quell’appuntamento che hai postato NON è della community :slight_smile: è un impegno personale di @FCaldarola !
  2. la community non funziona così. La regola è: “chi propone, FA” (e detta i tempi). Non basta scriverlo qui per vederlo realizzato! quindi se vuoi vederlo realizzato tocca a te coinvolgere altre persone, farle discutere qua sopra, organizzare, capire cosa manca, etc.
1 Like

Ciao @duefranco!

Volevo confermare quanto scritto da @Leone. Quello che hai postato è un corso (a pagamento) tenuto da me, ma organizzato da CasaNetural che sta promuovendo un incubatore di imprese culturali qui a Matera, che non ha però a che fare con il progetto Matera2019, benché io lavori qui in fondazione.

È un mio impegno personale come “Mentor” di questo progetto lanciato da CasaNetural e perciò non va assimilato alle vicende di questa community.

grazie per le spiegazioni ed arrivederci. provvedo a togliere il messaggio incriminato perchè è a pagamento

1 Like

L’importante è che sia chiaro che non ha niente a che fare con la Fondazione e con Matera 2019, tutto qua @duefranco :slight_smile:

Buona giornata!

Non vedo la necessità di un simile chiarimento anche perché nessuno aveva sollevato dei dubbi.

Francesco

Perfetto, meglio così. Lo scrivevo anche per gli altri che leggono :slight_smile: buona serata!

Ritengo che l’intento comunicativo della mascotte deve interessare Matera e il suo territorio. Continuiamo a vergognarci?