Mammamiaaa, un progetto di cibo e relazioni

Mammamiaaa celebra il cibo e le relazioni con cui le comunità consumano,
producono, preservano il cibo nella loro vita quotidiana. Racconta di
connessioni con i territori e crea un ponte tra le generazioni.

Nel 2018 e nel 2019 migliaia di pranzi, cene, merende sono realizzati in tutta
Europa in uno spirito di autentica convivialità. Ad ogni pranzo, cena, merenda,
i partecipanti condividono storie di cibo e di famiglia. Le storie sono raccolte in
un archivio digitale e raccontate sui canali social del progetto.

Come memoria analogica del progetto, nella primavera 2019 sarà realizzata
una grande installazione a Matera. Per celebrare la community nazionale ed
internazionale di Mammamiaaa infine, a settembre 2019, verrà organizzata
una grande cena collettiva.

Come eredità di Matera 2019 sarà creato l’Atlas of Social Food curato da
John Thackara e composto da tre parti:

  • un atlante di progetti sociali legati al cibo, con l’obiettivo di renderli visibili e reperibili;
  • un forum in Basilicata di social food curator europei per condividere buone pratiche;
  • la pubblicazione di un Social Food Green Paper.

COME PARTECIPARE

Entrare a far parte della community di Mammamiaaa è molto semplice e lo
può fare chiunque. Si parte da una ricetta di famiglia, una storia legata ad
essa e la voglia di condividere questo sapere. Per raccontare (e far provare) la
ricetta di famiglia si può organizzare un pranzo, una merenda o una cena a
cui invitare familiari e amici. Un momento conviviale informale. Chi lo
organizza sceglie la ricetta, stabilisce il numero di invitati, l’orario e il luogo. È
importante raccontare tutto con fotografie e video che verranno poi condivisi
sui social: in questo modo si entra a far parte del grande archivio digitale di
Mammamiaaa.

Per partecipare basta registrarsi sul sito e organizzare un pranzo, una
merenda o una cena seguendo le regole indicate su www.mammamiaaa.it.

I canali social sono:
Facebook: https://www.facebook.com/mammamiaaa.it/
Instagram: https://www.instagram.com/mammamiaaa.it/

1 Like

Ciao Samuele, benvenuto!

Tu volevi sapere come fare per aprire call per azioni specifiche sul vostro progetto.
In realtà, quella che hai postato è GIA’ una call: i membri della community potranno intervenire rispondendo, nei commenti, a questo post, per quanto riguarda le storie di famiglia legate a ricette, ed anche per quanto riguarda le foto: nei commenti è possibile caricare file, foto comprese.

Intanto puoi prendere il link di questo post e spammarlo sui social network. Altrettanto farà l’account ufficiale di Matera 2019 (vero, @raffapontra ed @elga.melucci?) e lo farò anche io e chi ha interesse a diffondere il vostro appello.

Mi pare un ottimo inizio. Anzi ora ci penso un po’ e una bella storia te la regalo anche io: nella mia famiglia il cibo è una cosa seria, e cucinare, per le cuoche della mia famiglia, è un atto d’amore :slight_smile:

2 Likes

Super non dimentichiamo poi la ricetta preparata con la mamma di Pepi :slight_smile: Riesci a recuperare un pezzo del video che alla fine nn avete mai montato?

Se non lo ha cancellato, come temo, dovrebbe averlo ancora Michele Franzese. Glielo chiedo subito.

2 Likes

Procediamo! :wink:

1 Like

Grazie Ida,
e grazie in anticipo a tutta la community :slight_smile:
ecco alcuni esempi delle vecchie foto di famiglia che cerchiamo.

Foto un po’ datate (anche a colori) in cui ci siano persone che mangiano, a tavola o all’esterno, foto di persone che cucinano, che raccontano una particolare tradizione culinaria o un momento come quello che poteva essere la vendemmia…

Prendetevi un minuto del vostro tempo e controllate nei vostri cassetti, concedetevi un attimo per ricordare bei momenti, e se vi va, condiviteteli con noi.
Potete anche inviarmi il materiale in privato se preferite… alla mail info@mammamiaaa.it

famiglia50

3 Likes

Ma queste foto sono bellissime! Cercherò anche io negli archivi di famiglia!

2 Likes

si Elga, se trovi vecchie foto di famiglia condividile con noi, e condividi il ricordo di quelle emozioni congelate nel tempo con tutta la community :slight_smile:

sabato 28 aprile a Casa Netural incontriamo la community per conoscere da vicino Mammamiaaa, come potrete partecipare e contribuire al progetto, quali saranno gli eventi in programma nei prossimi giorni, e come il tutto si svilupperà da qua a dicembre 2019.
Vi aspettiamo! https://business.facebook.com/events/444977835942832/

Ciao, volevo segnalarvi che esiste una azienda vinicola romagnola, di cui per caso conosco i proprietari, che produce un vino bianco che hanno chiamato MammaMia. Mi è sembrata una curiosa coincidenza. magari potreste contattarli, spiegare loro il vostro progetto e poi fargli fare una cena MammaMiaaa … anche per il vino!

1 Like

Ciao Ida, che bello, grazie per la tua segnalazione, li contatteremo sicuramente :slight_smile: hai un loro contatto?.

Un abbraccio.

Samuele

Un numero di telefono non ce l’ho.
La titolare si chiama Lucia Ziniti, è su Facebook https://www.facebook.com/cantina.vecchio e ci siamo conosciute nel 2016 in occasione di un tour di promozione turistica :slight_smile:
potete - credo - contattarli a nome mio, oppure preferite che lo faccia io?