LETTERATURA della "Città dei Sassi"

La Letteratura manca quasi del tutto nel panorama delle attività intraprese per celebrare degnamente il battesimo di “Matera capitale europea della cultura 2019”.
Perciò sarebbe opportuno invitare tutti gli scrittori lucani di qualunque età a postare in questo sito saggi delle loro creazioni passate e recenti. Eccone uno mio personale a titolo di incoraggiamento :

Il mio quadrilatero

Bacio il sole
Del mattino invernale
Ch’illumina e riscalda
L’unico cielo
Che ai quattro lati
Sovrasta le città
Della mia quasi lunga vita
( dono dell’Altissimo! ):
Gravina di Puglia che
Mi ha visto venire alla luce
E nell’infanzia e fanciullezza
Crescere sotto l’ali del mio
Angelo custode ( madre come una Madonna
Mi stai sempre nel cuore! )
E di mio padre, paziente
E instancabilmente laborioso;

Città ove ho vissuto
La mia spensierata e frenetica adolescenza.
Altamura, ove ogni mattina di buon’ora
Il treno mi portava per farmi congiungere
Ai cari compagni del liceo classico
(Oh tremenda nostalgia delle loro risa
E delle complici bravate, nonostante
Il rigore della disciplina! ).
E il cuore batteva ora per l’una
Ora per l’altra giovinetta, e
Brillava o si offuscava
La felicità dell’amore.
Ma fu Salandra a dare i natali
All’amore della mia vita;
Il suo splendore e la sua freschezza
Offuscavano ogni altra stella
Nel firmamento della mia giovinezza.
Oh, dolcezze dell’unico e vero amore
Che dura da oltre mezzo secolo

Nella città di Matera, che
Ci ha adottati e che ora si fregia
Del titolo di “ Patrimonio dell’UNESCO “
E di “ Capitale europea della cultura 2019 “.
Amore fecondo di gioie e di prole,
Amore forte come il diamante
Cui aspira
Continuando a vivere in una città
Che si fa sempre più bella e festosa.

4 Likes

bravo Preside Felice

1 Like

Grazie, simpaticone! Spero di rivederti presto.

1 Like

Concordo con il Preside Colonna. L’ultimo mio libro, per esempio, vuol essere , un omaggio a Matera 2019!
http://www.booksprintedizioni.it/libro/Romanzo/le-@miche-a-matera

1 Like

No, Felice, scusami, non è questo il luogo per far postare contributi di letterati lucani :slight_smile:
Questo è il luogo nel quale TU ci descrivi un progetto per il 2019 che abbia ad oggetto la letteratura, e tutti ne discutiamo.

Che ne dici?
Ti va di fare questo sforzo progettuale?

gentile prof.ssa, ringrazio per la condivisione e mi permetto di suggerire la pubblicazione a
Puntate, in accordo con l,ammistratrice del sito
Gentile sig.ra Ida, La ringrazio per la precisazione, ma non sono un critico letterario, bensì un dilettante di poesia e narrativa. Non sarebbe bello far postare su questo sito di comunità materana e lucana saggi di lavori editi o inediti e sollecitare i giudizi spontanei di concittadini amanti della produzione letteraria locale? Eccone uno:

Già dormi,
ma continui ad esserci
nei miei pensieri
e certo poi nei miei sogni.
Sogni d’oro, amore mio.
Mentre, in dormiveglia,
cerco e sfioro il tuo braccio
e intreccio le mie dita
alle tue, già remissive,
ascolto il tuo ritmico respiro.
Sospiro e attendo il tuo risveglio
dal primo profondo sonno
e già pregusto la dolcezza
del desiato amplesso,
mentre la complice Diana,
sorella di Febo Apollo dormiente,
splende appieno in cielo.