Giornata Europea del Vicinato - UNA CALL!


#1

Riceviamo e volentieri pubblichiamo :slight_smile:

Leewarden-Frislan Capitale Europea della Cultura 2018, organizza per maggio prossimo la Giornata Europea del Vicinato, e vuole raccogliere esperienze di progetti di comunitĂ  da ospitare, raccontare e scambiare in tre giornate di lavoro.

L’ECoC’s Neighbours’ Day è in particolare rivolto a cittadini (massimo 3 per Nazione) che vivono in territori di Capitali Europee della Cultura passate, presenti e future, che sono impegnati in progetti di comunità nei loro quartieri o nelle loro comunità locali.

La Fondazione Matera Basilicata 2019 invita quindi a partecipare a queste giornate di scambio e condivisione n. 3 rappresentanti di progetti di comunità di Matera e della Basilicata, offrendo loro la possibilità di rafforzare il proprio legame con l’Europa, di conoscere meglio la Capitale Europea della Cultura olandese, di condividere esperienze con i cittadini di una ECoC e di lavorare insieme per risolvere problemi, sviluppare connessioni e condividere buone pratiche.

Se pensate di avere una esperienza di comunitĂ  meritevole di essere raccontata, partecipate alla call. Tutti i dettagli IN QUESTA NEWS


#2

Grande notizia! Lo staff è disponibile a dare una mano ai materani che vogliono partecipare, vero @Leone?


#3

E se no mica lo scrivevamo :slight_smile:
Il form è quello impostato dallo staff di Leeuwarden, ma chi vuole può postare qui la propria candidatura così ne parliamo. Penso soprattutto a @roccoperrone ma sono sicura ce ne sono altri, di progetti candidabili.

Occhio alla scadenza!! lunedì 9 Aprile 2018 alle ore 12:00.


#4

Com’è finita questa vicenda? Ci sono stati candidati?


#5

Sì, mi ne sono arrivate 8, ne abbiamo selezionate 3.
Però su questo @FCaldarola potrà essere più preciso, io ho dato solo una occhiata veloce.
Adesso vanno trasmessi agli organizzatore di Leeuwarden.


#6

In breve l`esperienza…
…Una super volata continentale questa che ci ha portato nella capitale europea della cultura 2018.
Leeuwarden, cittĂ  olandese cosi dinamica e accogliente ha lasciato una traccia importante in questi giorni.
Si percepiva il coinvolgimento nei vari eventi che si susseguono nel fitto programma di capitale della cultura.

Oltre l`accoglienza calda (direi mediterranea ) ricevuta dalla famiglia Veldboom, (su cui potrei evidenziare le disponibilitĂ  nel farci conoscere, incontrare ,visitare e vivere in cosi poco tempo persone e il territorio della capitale,) mi colpiva il clima sereno presente nella cittĂ  e tra i responsabili che hanno curato i vari momenti .

Ci terrei a sottolineare la presenza del logo della capitale Leeuwarden capitale 2018, in tanti posti e in modi diversi: da dentro le tante attivitĂ  commerciali ,fin sopra i pannelli dei monumenti in restauro che cosi erano ricoperti .
Tutto questo mi faceva riflettere su quanto sia stato tutto pensato e non lasciato al caso in una strategia di comunicazione.

La presenza di Massimiliano B. e Francesco C. nonché di Caferina P. ha permesso fin dall`inizio di entrare in Relazione con i presenti e la famiglia che ci ha accolto, cosa non al quanto scontata.

Condividere e conoscere i vari progetti di comunitĂ , scambiare i contatti con alcuni presenti, vedere " l`atteggiamento " della
cultura della "Fryslandia "mi ha trasmesso una serenitĂ  dinamica condivisa e aperta ,atteggiamento che,pur se immateriale, immagino sia messo a disposizione di quanti,numerosi passano per quella terra.

Lo scambio tra e con le altre capitale ha portato a conoscenza di Progetti piuttosto vari ma efficienti sia nel coinvolgimento che nello sviluppo degli stessi .
Tutto questo in una esperienza delle giornate del vicinato.

Grato e onorato per aver partecipato.
Vi saluti

Eustachio Santochirico


#7

Ottimo resoconto, Eustachio!
Se questo ti fa venire in mente cose che potremmo migliorare nelle nostre strategie sulla community, non ti fare scrupolo a raccontarle qui :slight_smile: