Festa della Community - 19 marzo 2018 REPRISE


#1

Il 19 marzo é la festa della community Matera 2019. Prendendo spunto anche dalle discussioni sviluppate su questi spazi, questo é quello che accadrá il giorno 19:

ore 18:30 - a Casino Padula (Matera, Via dei Pesci) facciamo la presentazione ufficiale di questo sito, il sito della community Matera 2019, alla quale alcuni (molti) di quelli invitati sono giá iscritti. Spiegheremo cosa é, qual é la sua funzione, come si usa, quali sono gli obiettivi, che tipo di progetti potremo caricare e discutere in quello spazio digitale. Presenteremo la Missione, discussa su questi spazi, e le Regole del Gioco. Mi farebbe molto piacere se ci foste tutti, tutti quelli che possono esserci, ovviamente, quindi sopratutto i materani. Infondo, noi SIAMO la community Matera 2019 :slight_smile:

a partire dalle ore 20:00 - la comunitá si raduna intorno ai fuochi di San Giuseppe E qui c’é proprio bisogno di tutti voi. Stiamo cercando di costruire una mappa dettagliata dei fuochi che vengono accesi nelle provincie di Potenza e Matera, perchè vorremmo “raccontare” sui social network sia i fuochi di Matera ad Agna (di fronte Casino Padula) e davanti alla parrocchia di San Giuseppe, che i fuochi di altri Comuni (Barile, Montescaglioso, etc.).
Se vorrete partecipre, il vostro compito é quello di:

  1. essere presente davanti a uno dei fuochi mappati e fotografarlo, riprenderlo, condividerlo su Twitter, Facebook, Instagram con un unico hashtag che é in via di definizione ma potrebbe essere #intornoalfuoco2019;
  2. condividere (retwittare) tutto quanto arriva sui social con quell’hashtag.

L’obiettivo é generare molto traffico intorno al nostro hashtag; nei miei sogni mostruosamente proibiti andiamo addirittura in TT. Questo potrebbe accadere perché sono in rete con noi anche la community di Twitteratura di Pierluigi Vaccaneo e quella di Womens Fiction Festival, e tutte le altre community che proveró a coinvolgere personalmente.

Essendo una festa della community, totalmente aperta ai cittadini, va bene coinvolgere tutti: amici, parenti, vostre community di riferimento. Alla fine si tratta di essere presenti ad una presentazione di massimo mezz’ora, e/o di fotografare un fuoco e condividerlo, oppure di condividere quelli degli altri :)) é una sfida perfettamente alla portata di questo gruppo.

Fatemi sapere cosa ne pensate.
Baci
Ida


#2

scusate, hashtag definitivo è #fuochi di comunità


#3

Vuoi dire #fuochidicomunità immagino? Se metti lo spazio Twitter divide la parola, e considera che l’hashtag sia solo #fuochi.


#4

sí certo, non sono molto lucida in questi giorni